Ultimi argomenti
» Prometheus
Rainer Werner Fassbinder EmptyMar Set 25, 2012 8:56 pm Da Aliainnero

» john carter
Rainer Werner Fassbinder EmptyDom Set 23, 2012 4:40 pm Da kristianopedia

» giuseppe de santis
Rainer Werner Fassbinder EmptyLun Set 10, 2012 11:31 am Da Prof Keating

» che cosa è il cinema
Rainer Werner Fassbinder EmptyLun Set 10, 2012 11:26 am Da Prof Keating

» Venezia 2012:Pietà
Rainer Werner Fassbinder EmptyDom Set 09, 2012 8:31 am Da kristianopedia

» NEOREALISMO
Rainer Werner Fassbinder EmptySab Set 08, 2012 3:40 pm Da kristianopedia

» roberto rossellini
Rainer Werner Fassbinder EmptySab Set 08, 2012 3:17 pm Da kristianopedia

» francesco rosi
Rainer Werner Fassbinder EmptySab Set 08, 2012 3:12 pm Da kristianopedia

» Captain America - Il primo Vendicatore
Rainer Werner Fassbinder EmptyLun Set 03, 2012 8:41 am Da kristianopedia

» batman
Rainer Werner Fassbinder EmptyDom Ago 26, 2012 2:43 pm Da kristianopedia

» Tony Scott
Rainer Werner Fassbinder EmptyGio Ago 23, 2012 5:45 pm Da Aliainnero

» i 10 film più belli del cinema italiano secondo Il Sole-24 Ore
Rainer Werner Fassbinder EmptyLun Ago 20, 2012 6:55 pm Da Prof Keating

Alien³

Dom Lug 01, 2012 12:19 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Alien³
Paese: USA
Anno: 1992
Durata: 114 min, 145 min …

Commenti: 1

ritorno al futuro

Gio Giu 28, 2012 3:01 pm Da kristianopedia

Titolo originale Back to the Future
Lingua originale inglese
Paese Stati …

Commenti: 1

Hanna

Mer Mag 09, 2012 5:15 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Hanna
Lingua originale: inglese
Paese: USA, UK, Germania


Commenti: 0

Aliens - Scontro finale

Ven Mag 04, 2012 4:29 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Aliens
Paese: USA
Anno: 1986
Durata: 137 min. - 154 min. …

Commenti: 2

Grazie, signora Thatcher

Ven Ago 26, 2011 9:08 am Da kristianopedia

Titolo originale Brassed Off
Paese Regno Unito
Anno 1996
Durata 105 min


Commenti: 1

Sondaggio

il miglior cinema

 
 
 
 
 
 

Guarda i risultati


Rainer Werner Fassbinder

Andare in basso

Rainer Werner Fassbinder Empty Rainer Werner Fassbinder

Messaggio  Aliainnero il Dom Nov 20, 2011 6:22 pm

"Rainer Werner Fassbinder è morto...oggi io ho perduto un buon amico e la Germania un genio."
Questo scrive il grande regista Douglas Sirk il 10 giugno 1982, allora 85enne, che sarebbe morto a sua volta cinque anni dopo. "Non avrei mai immaginato che sarebbe arrivato il giorno in cui io, tanto più, vecchio, mi sarei trovato a scrivere parole di lutto per un uomo di soli 36 anni. La sua energia creativa pareva indistruttibile. Commedie e film in un flusso ininterrotto, non solo come autore o regista, ma anche come interprete. Questo regista ci ha lasciato più di 40 film, magnifici nella forma e nella loro tematica, che è sempre l'uomo in tutte le sue contraddizioni e nella sua vulnerabile grandezza. Ma questo talento creativo non ha incontrato subito la risposta che meritava, i suoi film sono rimasti controversi per molto tempo e io spero che continuino a esserlo anche in futuro, perché solo ciò che sopravvive all'antagonismo ha il potere di durare nel tempo. E' da questo contrappunto drammatico che si sviluppa la passione che pervade tutta la sua opera."
Poche parole che racchiudono una vita.
Nato il 31 maggio 1945 in Baviera, figlio di un medico e di una traduttrice, dopo il divorzio dei genitori nel 1951 vive con la madre che poi diventerà attrice in alcuni suoi film con lo pseudonimo Lilo Pempeit. Interrotto il liceo nel 1964, trascorre alcuni anni col padre a Colonia e poi torna a Monaco, dove si iscrive a una scuola di recitazione privata dove incontra Hanna Schygulla e contemporaneamente lavora nell'archivio di un quotidiano. Nel 1965/1966 gira due cortometraggi (Der Stadtstreicher, Il vagabondo, e Das kleine Chaos, Il piccolo caos) e fa domanda di iscrizione all'Accademia di Berlino, dove non viene accettato. Nel 1967 entra a far parte dell'action-theater dove verrà rappresentato il suo primo lavoro teatrale, "Katzelmacher". Nel maggio 1968 il teatro viene chiuso dalla polizia e Fassbinder fonda, insieme a una decina di membri del vecchio gruppo tra i quali la Schygulla, Peer Raben e Kurt Raab, l'antiteater. I loro spettacoli hanno luogo prima al Buchner Theatre poi nella birreria Witwe Bolte fino alla fine del 1969, quando vengono cacciati dal proprietario. Nello stesso anno inizia la sua carriera di regista con "Liebe ist kalter als der Tod" (L'amore è più freddo della morte), nel 1970 sposa l'attrice Ingrid Caven, da cui divorzierà due anni dopo, nel 1971 fonda la casa di produzione cinematografica Tango-Film. Nel 1974 gli viene affidata la direzione del Theater am Turm di Francoforte, ma dopo un anno di attività si ritira per tornare a Monaco a dedicarsi al cinema. Il suo primo successo di critica arriva col suo secondo film "Katzelmacher" (Il terrone), mentre il primo successo di pubblico arriverà solo nel 1974 con "Fontane Effi Briest". Nel 1976 viene accusato pubblicamente di antisemitismo dai conservatori a causa della sua pièce teatrale "Der Mull, die Stadt und der Tod" (L'immondizia, la città e la morte), poi filmata da Daniel Schmid col titolo "Schatten der engel" (Ombre degli angeli). La polemica impedisce a Fassbinder la realizzazione di due progetti, un film e uno sceneggiato televisivo, e lo induce a dichiarare di voler abbandonare la Germania per andare a lavorare negli States, ma poi non se ne fa nulla. Dopo aver girato nel 1977 il suo primo film con un cast internazionale, "Despair", arriva il successo in Europa e nel 1979 in America con "Il matrimonio di Maria Braun". Inizia così a lavorare al suo progetto più ambizioso, "Berlin Alexanderplatz".
Con "Veronica Voss" vince nel 1982 il festival di Berlino e prima di cominciare a girare "Querelle", il suo ultimo film, interpreta la parte di protagonista in "Kamikaze 1989" di Wolf Gremm. Muore nel suo appartamento di Monaco.

Biografia mutuata da Hans H. Prinzler "R.W.F"

1965. Il vagabondo - Il piccolo caos (cortometraggi)
1969. L'amore è più freddo della morte - Il terrone - Gli dei della peste - Perché il signor R. è stato colto da follia omicida
1970. Rio das mortes (film tv) - La bottega del caffè (videoadattamento teatrale) - Whity - Il viaggio a Niklashauesen (film tv) - Il soldato americano - Attenzione alla puttana santa - Pionieri a Ingolstadt (sceneggiato)
1971. Il mercante di quattro stagioni
1972. Le lacrime amare di Petra Von Kant - Selvaggina di passo - Otto ore non fanno un giorno (serie tv) - La libertà di Brema (videoadattamento teatrale)
1973. Il mondo sul filo (film tv) - Nora Helmer (videoadattamento teatrale) - La paura mangia l'anima - Martha
1974. Effi Briest - Il diritto del più forte - Come un uccello sul filo (video tv) - Il viaggio al cielo di mamma Kusters
1975. Paura della paura (film tv) - Voglio solo che mi ami (film tv)
1976. Nessuna festa per la morte del cane di Satana - La roulette cinese - La moglie del capostazione (tv)
1977. Donne a New York (adattamento tv) - Despair - Germania in Autunno
1978. Il matrimonio di Maria Braun - Un anno con 13 lune
1979. La terza generazione - Berlin Alexaderplatz (sceneggiato tv)
1980. Lili Marleen
1981. Teatro in trance (documentario) - Lola - Veronika Voss
1982. Querelle

_________________
parola d'ordine: destrutturazione What a Face
Fra l'idea e la realtà, fra il gesto e l'atto, cade l'ombra. (T.S.Eliot)
Aliainnero
Aliainnero
moderatore globale
moderatore globale

Messaggi : 291
Punti : 940
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 57
Località : Imola

http://mynona.iobloggo.com

Torna in alto Andare in basso

Rainer Werner Fassbinder Empty Re: Rainer Werner Fassbinder

Messaggio  kristianopedia il Sab Nov 26, 2011 4:09 pm

e che dire?un genio del cinema che con un pugno di film ha gettato uno sguardo sul nostro mondo,ha costruito un nuovo modo di vedere dei fatti,genio e visionario come tutti i grandi registi.
kristianopedia
kristianopedia
Admin
Admin

Messaggi : 490
Punti : 1463
Data d'iscrizione : 28.05.11

http://kristianopedia.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum