Ultimi argomenti
» Prometheus
Mar Set 25, 2012 8:56 pm Da Aliainnero

» john carter
Dom Set 23, 2012 4:40 pm Da kristianopedia

» giuseppe de santis
Lun Set 10, 2012 11:31 am Da Prof Keating

» che cosa è il cinema
Lun Set 10, 2012 11:26 am Da Prof Keating

» Venezia 2012:Pietà
Dom Set 09, 2012 8:31 am Da kristianopedia

» NEOREALISMO
Sab Set 08, 2012 3:40 pm Da kristianopedia

» roberto rossellini
Sab Set 08, 2012 3:17 pm Da kristianopedia

» francesco rosi
Sab Set 08, 2012 3:12 pm Da kristianopedia

» Captain America - Il primo Vendicatore
Lun Set 03, 2012 8:41 am Da kristianopedia

» batman
Dom Ago 26, 2012 2:43 pm Da kristianopedia

» Tony Scott
Gio Ago 23, 2012 5:45 pm Da Aliainnero

» i 10 film più belli del cinema italiano secondo Il Sole-24 Ore
Lun Ago 20, 2012 6:55 pm Da Prof Keating

Alien³

Dom Lug 01, 2012 12:19 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Alien³
Paese: USA
Anno: 1992
Durata: 114 min, 145 min …

Commenti: 1

ritorno al futuro

Gio Giu 28, 2012 3:01 pm Da kristianopedia

Titolo originale Back to the Future
Lingua originale inglese
Paese Stati …

Commenti: 1

Hanna

Mer Mag 09, 2012 5:15 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Hanna
Lingua originale: inglese
Paese: USA, UK, Germania


Commenti: 0

Aliens - Scontro finale

Ven Mag 04, 2012 4:29 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Aliens
Paese: USA
Anno: 1986
Durata: 137 min. - 154 min. …

Commenti: 2

Grazie, signora Thatcher

Ven Ago 26, 2011 9:08 am Da kristianopedia

Titolo originale Brassed Off
Paese Regno Unito
Anno 1996
Durata 105 min


Commenti: 1

Sondaggio

il miglior cinema

 
 
 
 
 
 

Guarda i risultati


Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  Aliainnero il Sab Nov 26, 2011 11:25 am


VENERE PRIVATA di Giorgio Scerbanenco (al secolo Vladimir Scerbanenko in virtù delle sue origini ucraine da parte di padre) è stato scritto a metà degli anni sessanta, ma è attualissimo. Pochi romanzi in quegli anni parlavano di eutanasia, ancor meno avevano come protagonista qualcuno che l'aveva praticata. Duca Lamberti è un medico radiato dall'Ordine proprio per aver dato la pace a un'anziana malata terminale e ha scontato tre anni di prigione per omicidio. Appena uscito di galera, viene contattato da un ricco industriale per assolvere a un compito molto particolare: seguire suo figlio Davide, alcolizzato, per aiutarlo a smettere di bere. Il metodo non ha importanza, tanto l'uomo lo preferirebbe morto piuttosto che ubriacone. Ma la malattia del giovane Ausieri è ben più profonda, il suo annegare nell'alcool è un sintomo di qualcosa di molto radicato: un senso di colpa, quello di non aver impedito la morte di una ragazza incontrata per caso, tanto da sentirsi lui il colpevole. Per guarire Davide, Duca si trasformerà in detective, a caccia di una banda di criminali che sfrutta giovani donne trasformandole appunto in "veneri private", a ristabilire un'ordine che non esiste in una Milano grigia del boom economico, dove incontrerà una donna speciale, unica, Livia Ussaro, che lo aiuterà a un prezzo molto alto. Ho amato molto il personaggio di Livia, che lo stesso autore definisce kantiano, pieno di imperativi categorici, una sociologa pronta a prostituirsi come operazione scientifica per capire ciò che prova una donna nel farlo, un'amante degli scacchi pronta a farsi sfregiare pur di non tradire. I suoi romanzi sono dei piccoli gioielli del noir, oggi appaiono anche come uno spaccato amaro dell'Italia degli anni '60, un' Italia disincantata fino alla cattiveria, ansiosa di emergere, ben distante dall'immagine che spesso ne viene data. Alla sua memoria è dedicato il più importante premio per la narrativa gialla italiana, il Premio Scerbanenco, che viene consegnato ogni anno in dicembre al Festival di Courmayeur all'autore del miglior romanzo giallo/noir italiano pubblicato nel corso dell'anno precedente. Tiziano Sclavi, Carlo Lucarelli e Massimo Carlotto hanno avuto il privilegio di essere vincitori di questo premio. Nel 2007 l'editore Garzanti ha pubblicato un'antologia di racconti scritti da alcuni tra i più noti scrittori noir italiani dedicata al personaggio di Duca Lamberti, intitolandola Il ritorno del Duca. A Venere privata, infatti, sono seguiti altri tre romanzi con lo stessi protagonista: nel 1967 Traditori di tutti, nel 1968 I ragazzi del massacro, nel 1969 (anno della sua morte prematura) I milanesi ammazzano al sabato.


Ultima modifica di Aliainnero il Gio Dic 08, 2011 11:50 am, modificato 1 volta

_________________
parola d'ordine: destrutturazione What a Face
Fra l'idea e la realtà, fra il gesto e l'atto, cade l'ombra. (T.S.Eliot)
avatar
Aliainnero
moderatore globale
moderatore globale

Messaggi : 291
Punti : 940
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 55
Località : Imola

Vedi il profilo dell'utente http://mynona.iobloggo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  Prof Keating il Sab Nov 26, 2011 4:23 pm

Grazie , Alia, di aver ricordato Giorgio Scerbanenco , uno dei più grandi scrittori di gialli ( e non solo) della letteratura italiana Smile
avatar
Prof Keating
cinefilo scelto
cinefilo scelto

Messaggi : 133
Punti : 468
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  kristianopedia il Sab Nov 26, 2011 4:51 pm

Scerbanenco:ecco vorrei sapere una cosa sul grande scrittore italiano:quali libri mi consigli per iniziare un rapporto con uno scrittore che sinceramente conosco solo per fama?La tua recensione mi ha colpito e se fino a poco tempo fà ero un pò indeciso ora invece voglio proprio iniziare a leggere qualche giallo-noir dello scrittore.
avatar
kristianopedia
Admin
Admin

Messaggi : 490
Punti : 1463
Data d'iscrizione : 28.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://kristianopedia.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  kristianopedia il Sab Nov 26, 2011 5:28 pm

nel 1970 ne fù tratto un film di produzione italo-francese per la regia del transalpino Yves Boisset con Raffaella Carrà e Bruno Cremer nel ruolo di Duca Lamberti.
avatar
kristianopedia
Admin
Admin

Messaggi : 490
Punti : 1463
Data d'iscrizione : 28.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://kristianopedia.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  Prof Keating il Sab Nov 26, 2011 6:31 pm

Scusate se mi intrometto ….Scerbanenco ha scritto moltissimo . A me sono molto piaciuti I Milanesi ammazzano il sabato , Al mare con la ragazza e Traditori di tutti. Oltre a Venere Privata, ovviamente.
avatar
Prof Keating
cinefilo scelto
cinefilo scelto

Messaggi : 133
Punti : 468
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  Prof Keating il Sab Nov 26, 2011 6:39 pm

E visto che siamo in un forum di cinema, I milanesi ammazzano al sabato ha ispirato il film La morte risale a ieri sera (1970) di Duccio Tessari
avatar
Prof Keating
cinefilo scelto
cinefilo scelto

Messaggi : 133
Punti : 468
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  Aliainnero il Sab Nov 26, 2011 8:54 pm

Io ti consiglio di iniziare da una serie, o quella di Duca Lamberti, con Venere privata, o quella di Arthur Jelling con Sei giorni di preavviso, anche se la prima, essendo ambientata a Milano, ha più attinenza con la società italiana di quegli anni, mentre l'altra, essendo d'ambiente americano, è un po' più generalistica.

_________________
parola d'ordine: destrutturazione What a Face
Fra l'idea e la realtà, fra il gesto e l'atto, cade l'ombra. (T.S.Eliot)
avatar
Aliainnero
moderatore globale
moderatore globale

Messaggi : 291
Punti : 940
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 55
Località : Imola

Vedi il profilo dell'utente http://mynona.iobloggo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  kristianopedia il Dom Nov 27, 2011 10:34 am

seguirò certamente i vostri preziosi consigli,grazie tanto per l'aiuto.Appena posso comprerò un libro di Scerbanenco,lo leggero e vi dirò le mie impressioni.
avatar
kristianopedia
Admin
Admin

Messaggi : 490
Punti : 1463
Data d'iscrizione : 28.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://kristianopedia.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  kristianopedia il Sab Dic 03, 2011 10:57 am

ho trovato nella nostra Biblioteca comunale due libri di Scerbanenco che mi accingo a leggere:Venere Privata e I Milanesi ammazzano il sabato.
avatar
kristianopedia
Admin
Admin

Messaggi : 490
Punti : 1463
Data d'iscrizione : 28.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://kristianopedia.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  Prof Keating il Sab Dic 03, 2011 11:40 am

kristianopedia ha scritto:ho trovato nella nostra Biblioteca comunale due libri di Scerbanenco che mi accingo a leggere:Venere Privata e I Milanesi ammazzano il sabato.

Direi che la scelta per iniziare Scerbanenco è ottima Smile
E questo conferma anche il valore e l'utilità delle biblioteche ( personalmente le frequento sempre ) che consentono di andare al di là delle proposte attuali , spesso mediocri , degli editori Smile
avatar
Prof Keating
cinefilo scelto
cinefilo scelto

Messaggi : 133
Punti : 468
Data d'iscrizione : 09.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  kristianopedia il Dom Dic 11, 2011 11:02 am

ho finito di leggerlo e voglio gridare al mondo intero la seguente cosa:il romanzo mi è piaciuto moltissimo,come anche I milanesi ammazzano al sabato.Voglio mettere Scerbanenco tra i miei scrittori preferiti:ha un modo di scrivere notevole e coinvolgente,che va al di là del semplice giallo:i suoi romanzi sono trattati di "filosofia criminalesca",spaccati di un Italia,di una Milano anni '60-anni '70 che ci serve a farci riflettere ai cambiamenti che sono avvenuti nella nostra patria.
avatar
kristianopedia
Admin
Admin

Messaggi : 490
Punti : 1463
Data d'iscrizione : 28.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://kristianopedia.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Venere privata di Giorgio Scerbanenco

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum