I figli del dottor Caligari di Siegbert S. Prawer

Andare in basso

I figli del dottor Caligari di Siegbert S. Prawer Empty I figli del dottor Caligari di Siegbert S. Prawer

Messaggio  Aliainnero il Ven Gen 06, 2012 4:13 pm

Questo saggio di Prawer, professore di letteratura tedesca all'università di Oxford, analizza il fascino del terrore nel cinema sotto varie angolazioni, attraverso l'evoluzione del primo cinema fantastico al genere horror e prendendo a esempio alcune scene di film in cui il richiamo del terrore gioca un ruolo dominante. Suggerisce i legami tra letteratura e cinema e illustra come in un classico del cinema, "Il gabinetto del dottor Caligari" di Robert Wiene, si trovino varie immagini e temi che saranno ricorrenti nella filmografia di genere successiva. Il libro apre con una prefazione di Beniamino Placido, seguita da una poesia di Emily Dickinson che riassume un po' il sentimento dell'orrore:
"Non occorre esser camera né casa, per sentirsi invasati dallo Spettro, corridoi più accessibili ha il cervello che la materia. Meno pauroso è imbattersi di notte con uno spettro - esterno - che affrontare entro di sé quell'ospite più bianco"

_________________
parola d'ordine: destrutturazione What a Face
Fra l'idea e la realtà, fra il gesto e l'atto, cade l'ombra. (T.S.Eliot)
Aliainnero
Aliainnero
moderatore globale
moderatore globale

Messaggi : 291
Punti : 940
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 57
Località : Imola

http://mynona.iobloggo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum