Ultimi argomenti
» Prometheus
Mar Set 25, 2012 8:56 pm Da Aliainnero

» john carter
Dom Set 23, 2012 4:40 pm Da kristianopedia

» giuseppe de santis
Lun Set 10, 2012 11:31 am Da Prof Keating

» che cosa è il cinema
Lun Set 10, 2012 11:26 am Da Prof Keating

» Venezia 2012:Pietà
Dom Set 09, 2012 8:31 am Da kristianopedia

» NEOREALISMO
Sab Set 08, 2012 3:40 pm Da kristianopedia

» roberto rossellini
Sab Set 08, 2012 3:17 pm Da kristianopedia

» francesco rosi
Sab Set 08, 2012 3:12 pm Da kristianopedia

» Captain America - Il primo Vendicatore
Lun Set 03, 2012 8:41 am Da kristianopedia

» batman
Dom Ago 26, 2012 2:43 pm Da kristianopedia

» Tony Scott
Gio Ago 23, 2012 5:45 pm Da Aliainnero

» i 10 film più belli del cinema italiano secondo Il Sole-24 Ore
Lun Ago 20, 2012 6:55 pm Da Prof Keating

Alien³

Dom Lug 01, 2012 12:19 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Alien³
Paese: USA
Anno: 1992
Durata: 114 min, 145 min …

Commenti: 1

ritorno al futuro

Gio Giu 28, 2012 3:01 pm Da kristianopedia

Titolo originale Back to the Future
Lingua originale inglese
Paese Stati …

Commenti: 1

Hanna

Mer Mag 09, 2012 5:15 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Hanna
Lingua originale: inglese
Paese: USA, UK, Germania


Commenti: 0

Aliens - Scontro finale

Ven Mag 04, 2012 4:29 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Aliens
Paese: USA
Anno: 1986
Durata: 137 min. - 154 min. …

Commenti: 2

Grazie, signora Thatcher

Ven Ago 26, 2011 9:08 am Da kristianopedia

Titolo originale Brassed Off
Paese Regno Unito
Anno 1996
Durata 105 min


Commenti: 1

Sondaggio

il miglior cinema

 
 
 
 
 
 

Guarda i risultati


Altrove da me di Lucilla Galanti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Altrove da me di Lucilla Galanti

Messaggio  Aliainnero il Gio Dic 08, 2011 11:44 am


Chi è il protagonista principale di “Altrove da me” di Lucilla Galanti? Sicuramente il Disagio.

Questo sostantivo apparentemente astratto che popola le pagine del racconto, con i suoi caratteri di stampa diversi dal resto, assume una sua consistenza di “corpo” che trasuda dal libro man mano che la protagonista deputata perde il suo. Come definirlo? Condizione sgradevole o mancanza di qualcosa di necessario? Forse entrambi. Cosa porta a sentire di essere estranei a se stessi fino a credere di essere altrove da sé? Tutte sensazioni provate: il progressivo allontanamento dal mondo, le crisi di panico, l’insonnia e allo stesso tempo il desiderio di dormire e viceversa, sentire di dover chiudere gli occhi per la spossatezza, ma non volerlo fare per timore di perdere il controllo del proprio corpo. Vedere quello che non c’è e sentire ciò che gli altri non sentono: reinterpretare i sensi. Leggere un romanzo come questo in un momento di proprio disagio è quasi una catarsi rovesciata, perché LUI ti aggredisce tra le righe infiltrandosi dentro di te senza nemmeno la speranza di purificazione.

Se per un verso l’effetto è distruttivo, dall’altro significa una sola cosa: che chi lo ha scritto, lo ha fatto bene. I rimandi letterari sono quasi scontati, come non pensare alla metamorfosi kafkiana o alle più recenti visioni allucinate burroughiane, tanto che il racconto potrebbe essere un buon soggetto per un film di Cronenberg. Anche lo stile cambia a seconda della necessità, a seconda di chi sta “parlando”, fino ad assumere la forma di un delirio grammaticale con la punteggiatura volubile, se non assente, in puro stile joyciano, come quando il soggetto è Dimitri, il salvatore ritardato. Se dovessi trovare una pecca a tutti i costi, direi che il finale (la guarigione) mi è parso un po’ troppo repentino: forse perché non si guarisce mai fino in fondo.

_________________
parola d'ordine: destrutturazione What a Face
Fra l'idea e la realtà, fra il gesto e l'atto, cade l'ombra. (T.S.Eliot)
avatar
Aliainnero
moderatore globale
moderatore globale

Messaggi : 291
Punti : 940
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 55
Località : Imola

Vedi il profilo dell'utente http://mynona.iobloggo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum