Ultimi argomenti
» Prometheus
Mar Set 25, 2012 8:56 pm Da Aliainnero

» john carter
Dom Set 23, 2012 4:40 pm Da kristianopedia

» giuseppe de santis
Lun Set 10, 2012 11:31 am Da Prof Keating

» che cosa è il cinema
Lun Set 10, 2012 11:26 am Da Prof Keating

» Venezia 2012:Pietà
Dom Set 09, 2012 8:31 am Da kristianopedia

» NEOREALISMO
Sab Set 08, 2012 3:40 pm Da kristianopedia

» roberto rossellini
Sab Set 08, 2012 3:17 pm Da kristianopedia

» francesco rosi
Sab Set 08, 2012 3:12 pm Da kristianopedia

» Captain America - Il primo Vendicatore
Lun Set 03, 2012 8:41 am Da kristianopedia

» batman
Dom Ago 26, 2012 2:43 pm Da kristianopedia

» Tony Scott
Gio Ago 23, 2012 5:45 pm Da Aliainnero

» i 10 film più belli del cinema italiano secondo Il Sole-24 Ore
Lun Ago 20, 2012 6:55 pm Da Prof Keating

Alien³

Dom Lug 01, 2012 12:19 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Alien³
Paese: USA
Anno: 1992
Durata: 114 min, 145 min …

Commenti: 1

ritorno al futuro

Gio Giu 28, 2012 3:01 pm Da kristianopedia

Titolo originale Back to the Future
Lingua originale inglese
Paese Stati …

Commenti: 1

Hanna

Mer Mag 09, 2012 5:15 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Hanna
Lingua originale: inglese
Paese: USA, UK, Germania


Commenti: 0

Aliens - Scontro finale

Ven Mag 04, 2012 4:29 pm Da Aliainnero

Titolo originale: Aliens
Paese: USA
Anno: 1986
Durata: 137 min. - 154 min. …

Commenti: 2

Grazie, signora Thatcher

Ven Ago 26, 2011 9:08 am Da kristianopedia

Titolo originale Brassed Off
Paese Regno Unito
Anno 1996
Durata 105 min


Commenti: 1

Sondaggio

il miglior cinema

 
 
 
 
 
 

Guarda i risultati


Il mago di Oz di Salman Rushdie

Andare in basso

Il mago di Oz di Salman Rushdie

Messaggio  Aliainnero il Ven Dic 02, 2011 5:52 pm


Salman Rushdie, già famoso per la vicenda de "I versetti satanici" e la sua condanna a morte, è nato a Bombay in India nel 1947, ma a 14 anni si trasferì a Londra. In questo breve saggio sul film "Il mago di Oz" di Victor Fleming, lo scrittore racconta di aver scritto la sua prima storia quando aveva 10 anni, ispirato dalla pellicola, intitolandolo proprio "Over the rainbow", da cui ne deriva che quella fu la sua prima influenza letteraria. Addirittura quando gli fu prospettata la possibilità di andare a studiare in Inghilterra, l'idea gli sembrò entusiasmante come un viaggio oltre l'arcobaleno. Il motivo per cui il libro inizia con i suoi ricordi d'infanzia, spiega l'autore, è proprio perché la forza propulsiva della storia è l'ineguatezza degli adulti. Il viaggio dal Kansas a Oz è un rito di passaggio dall'infanzia all'età adulta, in cui Dorothy deve crescere per forza. Il suo amore per questo film viene spiegato come un fatto culturale: un ragazzino indiano decenne allora sapeva molto più di qualunque coetaneo occidentale sul cinema fantasy. Il mago di Oz in occidente doveva sembrare, negli anni 30, un tentativo di fare una versione di una favola tipica di un cartone animato Disney, tra l'altro dal libro di L. Frank Baum era già stato fatto un film muto nel 1925, e non incassò granché (complice lo scoppio della seconda guerra mondiale). In India invece rientrava perfettamente in uno dei filoni della cosidetta Bollywood. Nel saggio ci sono comunque molti aneddoti sulla nascita del film e la sua realizzazione, più un racconto intitolato "All'asta delle scarpette rosse" dove si racconta il giorno in cui le magiche scarpe di Dorothy nel film vengono messe all'asta per 15.000 dollari (che qualunque sogno sia in vendita?).

_________________
parola d'ordine: destrutturazione What a Face
Fra l'idea e la realtà, fra il gesto e l'atto, cade l'ombra. (T.S.Eliot)
avatar
Aliainnero
moderatore globale
moderatore globale

Messaggi : 291
Punti : 940
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 56
Località : Imola

Visualizza il profilo http://mynona.iobloggo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum